jump to navigation

Modem conexant usb adsl: configurare la connessione 30 gennaio 2008

Posted by melchiorre in Guide, Ubuntu.
Tags: , , , , , , ,
trackback

Aggiornamento:

Ho scritto una nuova guida e vi consigio di seguire quella. La trovate qui.

Se avete letto il mio articolo su come estrarre il firmware del vostro modem adsl usb con chipset conexant ed avete un modem funzionante, ora immagino che vogliate configurare la connessione per accedere in internet.

Il procedimento è molto semplice, basta modificare alcuni file di testo di sistema (quindi useremo il comando sudo per avere i diritti di amministratore e lo faremo da terminale per fare le cose rapidamente). Userò l’editor di testi gedit; se avete kubuntu mettete al posto di gedit kate nei comandi o l’editor che usate di solito (vim, nano, eccetera).

La guida è per gutsy, ma è perfettamente funzionante sia per edgy che per feisty. Per la dapper bisogna modificare una piccola cosa, che riporterò in fondo alla guida.

Passo 1:

Aprite il terminale (Appliczioni -> Accessori -> Terminale) e date il comando:
sudo gedit /etc/ppp/options

Scrivete la vostra password e vi si aprirà gedit, con i permessi di amministratore.

Nel file visualizzato in fondo aggiungete queste righe (servono per configurare l’adsl in base alle specifiche utilizzate in Italia):

lock
debug
kdebug 1
noauth
maxfail 3
ipparam ppp0
noipdefault
usepeerdns
defaultroute
noaccomp
noccp
nobsdcomp
nodeflate
nopcomp
novj
novjccomp
persist
plugin /usr/lib/pppd/2.4.4/pppoatm.so 8.35
user vostronomeutentedelprovideradsl

Ovviamente al posto di vostronomeutentedelprovideradsl dovete mettere il nome dell’account del vostro provider, ad esempio io ho maestrifranco@alice.it (se alla fine della guida la connessione non dovesse andare provate a togliere @alice.it e lasciate solo il nome utente); se avete libero sarà vostronomeutente@libero.it eccetera.

Salvate e chiudete.

Passo 2:

Dal terminale date questo comando:

sudo gedit /etc/ppp/chap-secrets

e alla fine del file aggiungete questa riga, così com’é senza sostituire nulla, copia e incollate:

utente_connessione * pws_connessione *

Unico accorgimento è fare attenzione che fra utente_connessione e * ci sia una distanza data dal tab, così anche fra pws_connessione e *.

Salvate e chiudete.

Passo 3:

Dal terminale date il comando

sudo gedit /etc/ppp/pap-secrets

e fate la stessa identica cosa del passo precedente, ossia mettere la riga utente_connessione * pws_connessione * nel file assicurandoci sempre che gli spazi siano dati con il tasto TAB.

Salvate e chiudete.

Pass 4:

Ora dovrebbe essere tutto a posto, dal terminale date il comando pppd e se la risposta è

Plugin /usr/lib/pppd/2.4.4/pppoatm.so loaded.

dovreste essere collegati, aprite firefox (o il browser che usate di solito) e controllate se potete navigare.

Se ci sono problemi postate un commento qui oppure scrivete nel post iniziato da me nel forum di ubuntu-it.

Questa è la guida semplificata, riveduta e corretta di quella da me postata nel wiki di ubuntu-it.

Modifica per dapper:

Se avete una ubuntu dapper , nel passo 1 alla riga “plugin”, tra plugin e 8.35, dobbiamo inserire il percorso del plugin pppoatm.so, se non siamo sicuri della sua locazione digitiamo
locate pppoatm.so

Commenti»

1. Ale - 15 aprile 2008

Ciao, grazie per per esserti interessato a questi modem.
Ho visto un po’ di link, Ubudsl, wiki, forum, ecc.. ma non mi è chiaro ancora cosa compilare e cosa no.
Non è che potresti fare una guida partendo da Ubuntu 8.04 base?

Ho visto che il tuo script compila qualcosa, non è possibile utilizzare un cxacru-fw.bin già estratto?
(se non c’è internet non si possono scaricare i pacchetti per compilare..)

2. melchiorre - 15 aprile 2008

Ciao, non devi compilare nulla se hai già il file cxacru-fw.bin. il fatto è che in teoria è illegale scaricarlo da internet, mentre si può estrarlo dai driver di windows; ma per estrarlo serve un programmino che fa questo lavoro. il mio script in python compila questo programma e poi estrae il firmware dai driver windows compiandolo poi nella giusta cartella.

3. flavio - 7 maggio 2008

ciao, ho fatto tutto quello che hai detto, alla fine di tutte le operazioni mi dice pure “Plugin /usr/lib/pppd/2.4.4/pppoatm.so loaded.”, ma quando vado su firefox non funziona niente…non si connette…come devo fare? grazie

4. melchiorre - 7 maggio 2008

Ok, che modem hai? la seconda lucina si accende e rimane accesa?

5. pat - 7 giugno 2008

mi spieghi facilmente come attivare con un click la connessione con il comando pppd?
grazie la tua guida per l’installazione del modem Michelangelo usb cx
è stata fondamentale…..
Pat

6. melchiorre - 8 giugno 2008

Con un click? non saprei; comunque basta aggiungere pppd ai servizi che partono in autiomatico all’avvio…. lo puoi fare aggiungendo pppd a Sessione in Sistema -> preferenze. Così non dovrai nemmeno dare un click

7. Roberto - 13 giugno 2008

Ciao, sono Roberto e scrivo da Cagliari.
Ho seguito passo passo questa guida (in verità inizialmente ho usato quella di wiki per kubuntu, 8.04). il modem viene riconosciuto, il led è acceso, la verifica sul terminale mi dà esito positivo.
poi però quando lanccio il comando pppd da terminale esce la seguente scritta: (il messaggio continua sotto :D)
Plugin /usr/lib/pppd/2.4.4/pppoatm.so loaded.
~�}#�!}!}!} }0}”}&} } } } }%}&�@y�C�~~�}#�!}!}!} }0}”}&} } } } }%}&�@y�C�~~�}#�!}!}!} }0}”}&} } } } }%}&�@y�C�~~�}#�!}!}!} }0}”}&} } } } }%}&�@y�C�~~�}#�!}!}!} }0}”}&} } } } }%}&�@y�C�~~�}#�!}!}!} }0}”}&} } } } }%}&�@y�C�~~�}#�!}!}!} }0}”}&} } } } }%}&�@y�C�~~�}#�!}!}!} }0}”}&} } } } }%}&�@y�C�~~�}#�!}!}!} }0}”}&} } } } }%}&�@y�C�~~�}#�!}!}!} }0}”}&} } } } }%}&�@y�C�~~�}#�!}!}”} }0}”}&} } } } }%}&�}<����~~�}#�!}!}”} }0}”}&} } } } }%}&�}<����~~�}#�!}!}”} }0}”}&} } } } }%}&�}<����~~�}#�!}!}”} }0}”}&} } } } }%}&�}<����~~�}#�!}!}”} }0}”}&} } } } }%}&�}<����~~�}#�!}!}”} }0}”}&} } } } }%}&�}<����~~�}#�!}!}”} }0}”}&} } } } }%}&�}<����~~�}#�!}!}”} }0}”}&} } } } }%}&�}<����~~�}#�!}!}”} }0}”}&} } } } }%}&�}<����~~�}#�!}!}”} }0}”}&} } } } }%}&�}<����~~�}#�!}!}#} }0}”}&} } } } }%}&��rBd�~~�}#�!}!}#} }0}”}&} } } } }%}&��rBd�~~�}#�!}!}#} }0}”}&} } } } }%}&��rBd�~~�}#�!}!}#} }0}”}&} } } } }%}&��rBd�~~�}#�!}!}#} }0}”}&} } } } }%}&��rBd�~~�}#�!}!}#} }0}”}&} } } } }%}&��rBd�~~�}#�!}!}#} }0}”}&} } } } }%}&��rBd�~~�}#�!}!}#} }0}”}&} } } } }%}&��rBd�~~�}#�!}!}#} }0}”}&} } } } }%}&��rBd�~~�}#�!}!}#} }0}”}&} } } } }%}&��rBd�~

dove i � sono inseriti da winzoz ad indicare spazi o accapo automatici. in verità ci sarebbero anche altri caratteri ascii, ma non so perchè non sono stati “tradotti”.

chiaramente firefox non si connette.
a questo punto sbaglio qualcosa (perspicace, vero??) ma non saprei cosa…

mi date una dritta??

Grazie mille.

8. melchiorre - 13 giugno 2008

Ciao, se hai alice come adsl ho scritto giusto oggi un programmino che configura tutto. Basta che cancelli tutto quello che hai scritto tu (fai a ritroso i passaggi della configurazione).
Poi scarichi il file da qui (clicca col destro e fai salva destinazione con nome) e lo salvi nella tua home:

http://www.webalice.it/maestrifranco/configurazioneconexant.py

poi dal terminale dai:

sudo python ./configurazioneconexant.py

E poi riprova a dare pppd dal terminale.
Il programma è ancora in beta, ma drovebbe funzionare al 99,9%.
Fammi sapere

9. Roberto - 13 giugno 2008

grazie per la risposta. a dire la verità però ho libero infostrada.

ho pensato che si potesse trattare un banale errore di compilazione, ma controlla e ricontrolla non ho trovato nulla…

riesci ad intuire eventualmente dove potrebbe essere il problema??
se hai bisogno di maggiori info dimmi cosa devo incollare qui.

grazie mille…

10. MandrakE - 19 luglio 2008

Ciao Melchiorre!
Utilissima la tua guida… ma essendo appena entrato nel mondo Linux (da 2 giorni…!) non conosco proprio nulla di terminale, comandi, conexant ecc.
NON dispongo di una connessione internet alternativa (es. 56K)… quale file devo scaricare dal tuo sito per configurare il mio modem Usb Trust MD 3100 con Ubuntu 8.?
Sarei infinitamente grato se potessi darmi una dritta..!!!

Infinite grazie!

11. melchiorre - 21 luglio 2008

Ciao, non preoccuparti, la cosa è piuttosto semplice, basta farci su un po’ la mano all’inizio.

Segui la guida che ho scritto qui

https://melchiorre.wordpress.com/2008/06/16/modem-adsl-usb-conexant-installazione-e-configurazione-totale/

al commento 9, funziona anche se non hai una connessione

12. salvo - 29 luglio 2008

ancora niente da fare
ho provato a fare le cose della guida, ma niente.
Il terminale mi dà sempre:

Plugin /usr/lib/pppd/2.4.4/pppoatm.so loaded.
pppd: In file /etc/ppp/options: unrecognized option ‘miousername’

sarà perchè ho una connessione in @mini??

13. melchiorre - 29 luglio 2008

sì ma al posto di miouser name hai aggiunto il tuo account? tipo nome@libero?

nel file /etc/ppp/options intendo

14. salvo - 31 luglio 2008

si, ho provato sia solo col nome senza @libero.it
sia con nome@libero.it
sia con nome@mini.it (che poi è l’account col quale mi connetto con xp

porca miseria…

15. salvo - 31 luglio 2008

mi correggo il mio account reale è @mini senza .it

16. melchiorre - 1 agosto 2008

Va bene, devi midificare anche i file /etc/ppp/chap-secrets e /etc/ppp/pap-secrets. In effetti Libero è una rottura per la configurazione; gli altri host sono moooolto più semplici da configurare

17. salvo - 1 agosto 2008

si si, l’ho già fatto, ma non va.

Senti, ma in: sudo gedit /etc/ppp/options

tutto quel papello di cose le devo scrivere precedute dall’asterisco?
e poi le devo inserire prima o dopo la dicitura di chiusura che sarebbe qualcosa tipo -End …- e non ricordo cosa??

18. melchiorre - 1 agosto 2008

Allora, tutte le cose devono essere scritte così come qui sopra, senza asterischi prima:

lock
debug
kdebug 1
noauth
maxfail 3
ipparam ppp0
noipdefault
usepeerdns
defaultroute
noaccomp
noccp
nobsdcomp
nodeflate
nopcomp
novj
novjccomp
persist
plugin /usr/lib/pppd/2.4.4/pppoatm.so 8.35
user vostronomeutentedelprovideradsl (qui scrivi il nome account tuo compreso di @provider).

Fondamentale è mantenere anche gli a capo, cioè dopo lock devi andare a capo, così come dopo debug eccetera.

Per libero ho scoperto che c’è un’altra cosa da fare:

apri il file resolv.conf dando da terminale:

sudo gedit /etc/ppp/resolv.conf

poi ci scrivi dentro:

domain libero.it
nameserver 193.70.152.15
nameserver 193.70.152.25

Salvi e ridai pppd; se non va ancora (e che sfiga) sempre nel file

sudo gedit /etc/ppp/resolv.conf

in fondo a quello scritto di prima ci metti questo, inserendo i tuoi dati:

vostrousername@vostrodominioseserve * vostrapassword

19. filippo - 1 agosto 2008

Ciao, iohoun modem esterno conexantextreme ma sembra che ubuntu non lo riiconosca nemmeno, non c’e’ neppura la lucina dell’alimentazione (che invece si accendeva regolarmente con XP), lo stesso sulle altre porte usb.
Come posso fare secondo te?

20. melchiorre - 2 agosto 2008

Se non si accende l’alimentazione ubuntu non c’entra niente, è il modem che si è fulminato. Su xp funziona? Non è che ci sono stati temporali forti in questo periodo? Il modem ci mette un secondo a fulminarsi

21. salvo - 2 agosto 2008

il file resolv.conf l’avevo già modificato in quella maniera..
adesso proverò a inserire in fondo vostrousername@vostrodominioseserve * vostrapassword

ultima cosa: tra il miodominio e l’* e tra l’* e la passw devo inserire un normale spazio o un tab?

22. melchiorre - 2 agosto 2008

In teoria è indifferente, ma tu mettici un tab, non si sa mai

23. salvo - 3 agosto 2008

niente da fare:
Il terminale mi dà sempre:

Plugin /usr/lib/pppd/2.4.4/pppoatm.so loaded.
pppd: In file /etc/ppp/options: unrecognized option ‘miousername’

24. melchiorre - 3 agosto 2008

Senti, copia e incolla qui il contenuto del tuo file /etc/ppp/options, c’è un errore di battitura🙂

25. salvo - 3 agosto 2008

e ma il file è un pò lunghetto (8 pagine)
ti copio solo l’ultima:

# A value of 0 means no limit. The default value is 10.
#maxfail

# Initiate the link only on demand, i.e. when data traffic is present.
# With this option, the remote IP address must be specified by the user on
# the command line or in an options file. Pppd will initially configure
# the interface and enable it for IP traffic without connecting to the peer.
# When traffic is available, pppd will connect to the peer and perform
# negotiation, authentication, etc. When this is completed, pppd will
# commence passing data packets (i.e., IP packets) across the link.
#demand

# Specifies that pppd should disconnect if the link is idle for seconds.
# The link is idle when no data packets (i.e. IP packets) are being sent or
# received. Note: it is not advisable to use this option with the persist
# option without the demand option. If the active-filter option is given,
# data packets which are rejected by the specified activity filter also
# count as the link being idle.
#idle

# Specifies how many seconds to wait before re-initiating the link after
# it terminates. This option only has any effect if the persist or demand
# option is used. The holdoff period is not applied if the link was
# terminated because it was idle.
#holdoff

# Wait for up n milliseconds after the connect script finishes for a valid
# PPP packet from the peer. At the end of this time, or when a valid PPP
# packet is received from the peer, pppd will commence negotiation by
# sending its first LCP packet. The default value is 1000 (1 second).
# This wait period only applies if the connect or pty option is used.
#connect-delay

# Packet filtering: for more information, see pppd(8)
# Any packets matching the filter expression will be interpreted as link
# activity, and will cause a “demand” connection to be activated, and reset
# the idle connection timer. (idle option)
# The filter expression is akin to that of tcpdump(1)
#active-filter

lock
debug
kdebug 1
noauth
maxfail 3
ipparam ppp0
noipdefault
usepeerdns
defaultroute
noaccomp
noccp
nobsdcomp
nodeflate
nopcomp
novj
novjccomp
persist
plugin /usr/lib/pppd/2.4.4/pppoatm.so 8.35
miousername@mini

# ——

26. melchiorre - 3 agosto 2008

Scusa ma miousername@mini non va bene, libero che nome account ti ha dato?

27. salvo - 4 agosto 2008

proprio quello nel senso che chiaramente al posto di “miousername” inserisco i veri dati del mio account, ma la parte finale è @mini

l’ultima riga in realtà sarebbe

#——

28. melchiorre - 5 agosto 2008

Non sapevo che libero desse @mini come account, credevo desse solo @libero… mah. hai provato a mettere @libero, e se non va anche @libero.it?

29. marco - 1 settembre 2008

Ciao, ho fatto come hai detto tu nella guida e quando lancio il comando pppd mi appare questa scritta:

pppd: /usr/lib/pppd/2.4.4/locate: cannot open shared object file: no such file or directory
pppd: couldn’t load plugin locate

Ho la connessione con libero…puoi aiutarmi?

Grazie

Marco

30. Marco - 2 settembre 2008

Buongiorno, ripassando le procedure sono arrivato a farmi apparire la scritta che conferma la corretta configurazione del modem, ma internet non funzia…da cosa potrebbe dipendere? Ho notato che quando spengo il pc la luce del modem rimane accesa…non vorrei che s’inchiodasse…Help!!!!

Grazie

Marco

31. Fabio - 17 settembre 2008

Ciao
(per Melchiorre)io ho installato da pochi giorni Ubuntu 8.04 conseguentemente ho tentato di istallare il mio modemt Trust md3100 con il tuo suggerimento presente anche nel forum ubuntu tuttavia nel fare make da terminale mi è comparsa una sfliza di errori inoltre il comando cp /media/cdrom0/DRIVER/WINDOWS/WAN/CNXETU.SYS /home/mionome non vine eseguito perchè dice che nn è una directory.(Chiaramente i passaggi relativi a chi nn ha una connessione attiva da Ubuntu li ho svolti).
Il messaggio è esteso a chiunque possa rispndere!
Grazie…

32. tom - 17 ottobre 2008

ciao, va tutto bene fino a quando non vo a far partire la connessione dandomi questo errore..

pppd: In file /etc/ppp/options: unrecognized option ‘LCP’

cosa puo essere?

33. LorenzKeel - 11 novembre 2008

ciao melchiorre! grazie mille x la validissima guida! pensa che io che sono un impedito ce l’ho fatta! cmq ho ancora un probblemino. anche se sono connesso l’icona in basso accanto a quella degli aggironamenti mi dice sempre che nn sono connesso a nessuna rete, perchè questo? per il resto pare che sia tutto ok! grazie mille

34. LorenzKeel - 11 novembre 2008

a tendo a precisare che io ho su linux mint elyssa e la connessino funziona anche per gli aggiornamenti…a dimenticavo! x fare i modo che mi si connetta da solo senza fare pppd ogni volta come faccio non ho capito dove sta la sezione sistema –> preferenze. grazie mille

35. melchiorre - 13 novembre 2008

Allora, l’iconcina non ti dice che sei connesso perché per ora network manager (è il nome del programma) supporta solo il wireless e i collegamenti ethernet, non ancora i modem usb pppoatm, come i conexant; quindi non vede proprio il collegamento.

36. Setter - 14 novembre 2008

Ragazzi usate questo programma fa tutto da solo http://www.ubudsl.com/

37. Randolph - 16 novembre 2008

Salve ragazzi,
vi scrivo per darvi una piccola dritta che in effetti sembra stupida, ma potrebbe evitarvi dei problemi.
Dopo aver seguito la guida di Melchiorre, se avete il modem attivato (LINE UP) e dopo aver scritto pppd ottenete il caricamento senza problemi (Plugin /usr/lib/pppd/2.4.4/pppoatm.so loaded.), MA ANCORA NON RIUSCITE A NAVIGARE SU MOZILLA: ASSICURATEVI CHE MOZILLA NON SIA SU WORK OFFLINE!!!
(Lo potete vedere sotto FIle-> WORKO FFLINE).

Grazie Melchiorre.

38. Lorenz_Keel - 2 gennaio 2009

ok domanda stupida ma mi serve una dritta… ho messo nelle impostazioni di eseguire il comando sudo pppd ma funziona solo se vado nel terminale perché mi domanda la pass. come faccio a inserire la pass automaticamente senza che debba ogni volta andare in terminal?

39. Mape - 17 marzo 2009

ciao a tutti sono Mape, sono anch’io alle prese con il modem michelangelo conexant. attraverso i suggerimenti di melchiorre sono arrivato a questo punto: al comando cat /proc/net/atm/cxacru\:0 ho questa risposta ADSL USB MODEM (usb-0000:00:0c.1-1)
MAC: 00:06:4f:15:5f:b6
AAL5: tx 0 ( 0 err ), rx 0 ( err, 0drop )
Line up
Al comando pppd ho questa risposta
bash:/usr/sbin/pppd: Permission denied
cosa posso fare??? il mio gestore adsl è tele2

40. Mape - 17 marzo 2009

ok grazie

41. Mape - 17 marzo 2009

scusate ma è la prima volta

42. melchiorre - 24 marzo 2009

Ciao, davvero strano, prova a dare

sudo pppd

43. Lorenz_Keel - 28 marzo 2009

si l’ho fatto ma se nn metto la pass nn fa niente…
non c’è un comando tipo sudo pppd + pass?

44. andrea - 4 aprile 2010

Ciao Melchiorre. La tua guida è utilissima e l’ho utilizzata per fare la mia configurazione con Infostrada.
Adesso ho cambiato provider e sono passato a Terrecablate. Ho il Michelangelo USB CX. Con Windows sto già navigando.
Ho cercato di modificare i vari files di configurazione, però non navigo. Queste le indicazioni di configurazione:
Connessione Internet routed: PPPoE
VPI/VCI: 8/36
Incapsulamento: LCC
I server DNS vengono impostati in automatico però riesco a estrarli dalla connessione con Windows.
nome utente: facile@tcadsl
password: facile
La linea è UP, se lancio pppd mi da il messaggio che la connessione ha avuto successo, però non navigo.
Potresti aiutarmi?

45. melchiorre - 4 aprile 2010

Sicuro che il vpi sia 8/36? in Italia di solito si usa 8/35

46. luciofunk - 4 gennaio 2011

quando digito pppd m appaiono punti interrogativi ecc
anche se lucina è accesa e fissa
modello modem usb adsl atlantis land a01 au2
provider tele2

47. melchiorre - 5 gennaio 2011

Probabilmente è un errore nel mettere lo user, visto che prende la linea correttamente; prova tutte le combinazioni, ad esempio alcuni provider vogliono anche la parte dopo la @, alcuni no, alcuni anche il .it, altri no. Esperimenta🙂

48. Krithinidhi Mistry - 12 febbraio 2013

Wow that was unusual. I just wrote an really long comment but after I clicked submit my comment
didn’t appear. Grrrr… well I’m not writing all that over again.
Anyways, just wanted to say excellent blog!

49. creatine supplements - 31 maggio 2013

great post, very informative. I ponder why the opposite experts of this sector
don’t notice this. You must continue your writing. I am confident, you’ve a huge
readers’ base already!

50. luca - 13 novembre 2013

Ciao Melchiorre mi chiamo luca, recentemente ho installato kubuntu 8.10 sul mio pc, dato che è vecchio come computer e riesce a prendersi solo quello come sistema operativo. Ho un modem usb trust 3100 e il kubuntu non lo legge. Potresti , gentilmente aiutarmi a configurarlo? darmi un link di qualche programma ce windows xp legge, e che posso passarlo su una chiavetta e a sua volta posso passarlo su kubuntu? grazie! considera che sono una schiappa con kubuntu, quindi dovrò andarci cauto, perchè molte cose non le so.

51. configurazione virgilio su router fastweb - 7 ottobre 2014

Ola una mia ϲolllegа mi ha mandato la url di questo blog e sono venuto a vedere se veramente merita.
Mі piace tanto. L’hο messo tra i preferiti. Splendido blog e template ecceƶionale!

52. wholistic sea blend - 14 ottobre 2014

I’ve learn some excellent stuff here. Definitely worth bookmarking for revisiting.

I surprise how a lot attempt you place to make any such magnificent informative site.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: